Metel NewsPaper 04: Il nuovo numero dell’House Organ Metel

Scarica il numero 04 del Metel NewsPaper

Metel: Valore di filiera Certificato [EVENTO METEL 2008], di Giorgio Casanova

Il 27 ottobre presso la sala Collina de “Il Sole 24 ore” si terrà l’incontro annuale di Metel® con i suoi clienti. Abbiamo pensato di dedicare l’incontro a riflettere su ciò che Metel® sta rappresentando e potrà rappresentare per gli attori della filiera del materiale elettrico. Per evitare una riflessione sviluppata, come di consueto, da esperti del nostro specifico settore abbiamo chiesto a Ferruccio De Bortoli, direttore de Il Sole 24 ore di aiutarci a comprendere le nuove profonde trasformazioni che stanno investendo il sistema delle imprese. La spinta verso l’automazione da un lato e la dematerializzazione dall’altro fanno parte inevitabile di un sistema competitivo avviatosi con la rivoluzione industriale dei primi del ‘900 che sconvolse i processi produttivi di tipo artigianale protagonisti indisturbati per molti anni. Oggi il sistema imprenditoriale si trova di fronte ad una nuova rivoluzione dagli effetti forse ancora più rilevanti: sta finendo l’era delle interazioni tangibili e stiamo entrando in una nuova era caratterizzata dalle interazioni intangibili o dematerializzate (internet, intranet,…) con effetti sui costi, sulla velocità, sulla qualità dei prodotti/servizi. Ma altre cose stanno cambiando il nostro mondo: concentrazioni, internazionalizzazioni, delocalizzazioni, tipologia e dimensioni dei consumi, imporranno anche agli attori della nostra filiera di ripensare strategie e modelli organizzativi, consolidati nel tempo. Uno specifico ed importante contributo per entrare concretamente in questa nuova dimensione ci viene dallo studio 2007 del MIP sulla Fatturazione elettronica intesa come la chiave di volta del processo di dematerializzazione dell’intero ciclo dell’ordine. È abbastanza evidente che ci troviamo all’interno di una dinamica di cambiamento che a differenza delle precedenti potrebbe rappresentare una sfida su cui ciascuna impresa combatte per la sua sopravvivenza. Per gli attori della filiera del materiale elettrico ci sono, peraltro, alcuni elementi su cui è necessario riflettere: • il mercato immobiliare sta entrando nel periodo che il Cresme definisce “di vacche magre” e perdurerà per alcuni anni; • la sovrapproduzione a livello mondiale degli articoli di materiale elettrico determinerà uno scompenso tra domanda ed offerta che potrà destabilizzare il mercato; • i processi di dematerializzazione inducono economie di costo che potranno rapidamente distanziare chi ha investito rispetto a chi ha deciso di rimanere ancorato a vecchi modelli; • le filiere della distribuzione all’ingrosso si stanno confondendo tra edile e materiale elettrico, materiale elettrico e materiale idraulico, materiale elettrico ed elettrodomestici, elettronica di grande consumo e materiale elettrico. Il convegno 2008 sarà l’occasione per riflettere su questi temi e individuare gli itinerari informatici più idonei per affrontare il nuovo mercato. Giorgio Casanova

 

Argomenti del MetelNews 04

  • Evento Metel 2008: Metel: Valora di filiera Certificato
  •  La ricerca MIP 2007
  •  La fatturazione elettronica
  •  LivinLuce ed EnerMotive 2009
  •  Gewa Italia: Payback dell’investimento effettuato con Metel
  •  Mes: Payback dell’investimento effettuato con Metel
  •  Il club dei produttori eccellenti
  •  Le new entry

 

Notizie

Eventi

Case History & Tips