Confezioni 05

La quantità minima ordinazione può essere diversa dalla quantità multipla ordinazione?

Sì, è possibile specificare che una qta minima di ordinazione DEVE essere un certo quantitativo, è quindi possibile specificare che il multiplo da utilizzare per l’ordine è diverso dalla quantità minima ordinabile.

Esempio: la confezione di un articolo contiene 10 pezzi. Il produttore decide che un cartone contiene 10 confezioni. Il Produttore può prendere accordi per gestire una qta minima ordinabile di 100 pezzi (cioè 1 cartone corrispondente a 10 confezioni) e indicare con 10 la quantità multipla ordinabile.

Tutorial

Domande frequenti

Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Delibere Comitato Tecnico